.

.

sabato 30 marzo 2013

Cestino di salumi

Adoro preparare dei pranzetti sfiziosi per i miei amici, ma certe volte purtroppo non ho tempo di fare tutto quello che vorrei.. allora deve venire fuori un'idea al volo...
Eccola!!!
 
Come vedete è super semplice da fare e l'idea me l'ha fatta venire GialloZafferano
 
Anche qui l'ingrediente principale è la vostra fantasia perchè potete mettere all'interno tutto quello che volete!!!
 
Fatemi vedere i vostri lavori!!!
 



lunedì 18 marzo 2013

Muffin alle mele

Ok stavo cercando una scusa per spiegare il perchè di questa ricetta.. ma la verità è.... che non c'è un motivo... insomma questa è la Fabbrica di Cioccolisa e l'unica spiegazione è la gola, la voglia di dolce... si ma delicato... leggero...
  
 





Ingredienti per 8 muffin:
2 uova
50 g di zucchero di canna
120 g di farina
125 ml di latte
un cucchiaino di lievito in polvere
2 mele
 
Consiglio: se vi piace potete aggiungere un po' di cannella o scorsa di limone.
 
Sbucciare e tagliare le mele e ridurle a pezzetti, conservarli in una ciotola con il limone spremuto (per evitare che diventino nere).
 
Lavorare lo zucchero con i tuorli, unire la farina e il lievito setacciati e il latte.
 
Poi montare a neve gli albumi e aggiungerli all'impasto senza smontarli
 
Consiglio: fate movimenti lenti quando aggiungete gli albumi, dall'alto verso il basso.
 
Imburrare e infarinare gli stampi e versare il contenuto.
 
Quindi aggiungere le mele.
 
In forno a 160° per 20 minuti.



Pancake ai Frutti rossi

 
Una montagna dolce... con un pizzico di colore, per iniziare bene la giornata...
 
 
 
 
 
Ingredienti:
130g. di farina 00

200 ml di latte
 1 cucchiaino di lievito per dolci
 
 1 uovo

 1 cucchiaio di zucchero
30g di margarina
 
Mescolare insieme il latte, l'uovo e lo zucchero.
 
Aggiungere la farina e il lievito, mescolare fino a creare una pastella fine.
 
Lasciare riposare in frigo per 15 minuti.
 
Poi aggiungere la margarina sciolta.
 
Prendere una padella, meglio se con il fondo spesso e prendere un po' di pastella lasciando che si stenda da sola.
 
Appena il pancake si colora, girare e togliere dal fuoco.
 
Adagiare su un piatto.
 
Per guarnire:
Zucchero a velo q.b.
mirtilli rossi essiccati q.b.
 
Ovviamente i classici sono con lo sciroppo d'acero, ma ci sono moltissime variazioni, provateli con la Nutella!!! Ma se vi sentite in colpa, usate la marmellata...
 
Indovinate quali sono i miei preferiti?.....

Con questa ricetta partecipo al contest:

 


domenica 10 marzo 2013

Semifreddo alle Fragole

TANTI AUGURI A ME, TANTI AUGURI A ME..... Sì oggi festeggio il mio compleanno e.... ovvio, ci vuole una torta, golosa, ma leggera perchè dopo la cena, il dolce deve entrare, ma non farci scoppiare :P

 
 





 
Ingredienti per la base:
500g di biscotti secchi tipo digestive
100g di burro
 
Ingredienti per il semifreddo:
500g di panna
80 g di zucchero a velo
8g di colla di pesce
125 g di yogurt alle fragole
300g di fragole
zucchero semolato q.b.
 
 
Lavare le fragole, tagliarle a cubetti lasciando da parte delle fragole più belle per la decorazione e zuccherarle.
 
Poi preparare la base, mettendo nel mix i biscotti spezzettati e riducendoli in granella finissima.
 
Versare il burro fuso e mescolare bene.
 
Prendere il piatto da portata e il ring per torte, quindi versare il composto di biscotti e appiattire bene con un cucchiaio.
 
Mettere in frigo e lasciare riposare per almeno 10 minuti.
 
Intanto mettere in un piattino con un po' d'acqua la colla di pesce.
 
Montare solo 300g di panna e aggiungere lo zucchero a velo.
 
Aggiungere lentamente lo yogurt.
 
In un pentolino, mettere due cucchiai di panna rimasta e far riscaldare, quindi strizzare la gelatina e aggiungerla alla panna e farla sciogliere.
 
Togliere dal fuoco e far raffreddare.
 
Aggiungere la panna e colla di pesce con il composto di yugurt.
 
Togliere dal frigo la base di biscotti, mettere sulla base le fragoline tagliate.
 
Ricoprire con la crema di yogurt e lasciare in frigo per almeno 3 ore.
 
Montare la panna rimasta e decorare la torta con le fragole tenute da parte.
 
Consiglio:  mi piaceva che si vedessero le fragole sul fondo, quindi ho tagliato delle fettine di fragole e le ho messe tutte intorno al ring e poi ho versato la crema di yogurt, tolto il ring si intravedeva il rosso delle fragole...(vedi la 2° foto).
 
Voi potete guarnire come più vi piace, io per renderla golosa ho messo anche dei riccioli di cioccolata bianca e al latte e al centro delle more...
 
Sempre il solito consiglio, se servite subito non avete bisogno di altro, ma se preparate la torta con molto anticipo e avete paura che la frutta diventi nera, usate della gelatina alimentare per ricoprire al frutta!!