.

.

lunedì 24 giugno 2013

Cupcakes Cacao e Panna


Buon risveglio!!!! Con loro ad aspettarti in cucina niente può essere più dolce...









Semplicissimi e velocissimi da fare.. P.R.O.V.A.T.E.L.I.!!!
 
Ingredienti:
1 uovo
115g. di farina
75 g. di zucchero
125g. di margarina
1/2 bustina di lievito
75g di cacao in polvere
estratto di vaniglia
 
Separare gli ingredienti liquidi da quelli solidi e lavorare in due ciotole diverse.
 
Quindi unirli sempre mescolando.
 
Infornare a 140° per 15 minuti circa.
 
Per decorare:
250g di panna
confettini di zucchero
 
Lo sapete che per me un piatto semplice può essere buonissimo e questo è tanto buono quanto semplice da fare...
 

venerdì 21 giugno 2013

Bicchierini di Frutta

 
Arriva l'estate e per festeggiare niente di meglio che un po' di frutta fresca... sì, ma golosa!!!
 
 

Sfiziosi, simpatici e molto semplici da preparare con tante possibili variazioni, io ho usato questa frutta, ma voi potete usare tutto quello che più vi piace!!!

Ingredienti:
150 gr. mascarpone  
1 uovo  
4 cucchiai di marmellata di albicocche
2 cucchiai zucchero 
mango , mirtilli, ananas disidratata (per decorare)
 
Iniziare a preparare la crema al mascarpone dividendo il tuorlo dall'albume.
 
Lavorare il tuorlo con lo zucchero fino a renderlo spumoso.
 
Aggiungere lentamente il mascarpone e continuare a lavorare, senza far smontare il tuorlo.
 
Montare a neve gli albumi e aggiungere al composto di tuorlo e mascarpone con movimenti lenti dalll'alto verso il basso.
 
Lasciare riposare in frigo.
 
Intanto mettere nel mixer la marmellata e frullarla per qualche minuto fino a renderla una crema gelatinosa.
 
Versare sulla base nei bicchierini un po' di mascarpone e alternare gli strati con la marmellata.
 
Decorare con la frutta a pezzetti.
 
Consigli:
 
Per la crema al mascarpone: sono sicura che già siete esperte in questo, ma per chi prova per la prima volta, il mio consiglio e di aggiungere il mascarpone con movimenti lenti e tenere in frigo la ciotola con l'albume e le fruste per montarlo a neve, così che sia tutto molto freddo (dopo mille tentativi questa è la soluzione che per me funziona meglio).
 
Per la decorazione: se servite i bicchierini subito, non avete bisogno di fare modifiche alla ricetta, ma io li ho preparati la mattina, per servirli la sera e per sicurezza ho messo della gelatina sulla frutta per evitare che diventasse nera.
 
Sono curiosa di vedere i vostri lavori!!!
 
Buona Estate!!
Aggiungi didascalia

giovedì 6 giugno 2013

Crostatine con pomodorini e robiola

Non so voi, ma io quando inizia il caldo, ho voglia di piatti freschi e colorati... ecco spulciando qua e là che ricettina allegra ho trovato....
 


Ingredienti per la base:
200 gr di farina 00
100 gr di burro
1 albume
1 mazzetto di foglie di basilico
 
Per il ripieno:
pomodorini q.b.
300g di robiola
1 limone
1 spicchio d'aglio
olio e sale
 
Iniziare a preparare la base delle crostatine.
 
Lavorare la farina con il burro e il basilico, aggiungere l'albume e formare una palla d'impasto.
 
Mettere in frigo ricoperta con la pellicola per 30 minuti.
 
Intanto tagliare i pomodori e metterli in un recipiente con olio, sale, scorsa di un limone e aglio a pezzetti, lasciare marinare.
 
Poi stendere la pasta e ricoprire degli stampi per crostatine.
 
Infornare per 180° per 15 minuti.
 
Una volta freddi, ricoprire le crostatine con la robiola e guarnire con i pomodorini.
 
Consiglio per la cottura:
 
per evitare che la pasta gonfi in forno, bucherellare il fondo delle tortine con una forchetta e ricoprire la base con carta di alluminio, posizionare sopra dei legumi secchi e infornare per 7 minuti, sfornare e togliere l'alluminio e infornare di nuovo per altri 7/8 minuti.


sabato 1 giugno 2013

Torta al pistacchio e cioccolato

Fare un regalo ad un uomo, secondo me, è la cosa più difficile al mondo... soprattutto se questo uomo lo conosci da 29 anni... mio papà... al quale ormai è stato regalato di tutto!!! Ma se c'è una cosa che gli piace tanto è... il cioccolato!! E da buon siciliano anche il pistacchio.. Io li ho messi insieme e questo è il mio regalo per lui..




 
 
Ho fatto due varianti per farla assaggiare a tutti, questa qui sotto è quella che ho presentato a mio papà, tutta ricoperta di pistacchi.

 
 
Ingredienti:
 5 uova
 200 di zucchero
 100 di farina 
  50g di cacao
 mezza bustina di lievito
 
Io ho usato uno stampo da 18 cm, quindi ho ridotto le dosi, ma queste vanno bene se avete uno stampo da 26 cm.
 
Lavorare lo zucchero con le uova per almeno 20 minuti.
 
Aggiungere la farina e il cacao setacciati, continuando a mescolare.
 
Aggiungere alla fine il lievito.
 
Imburrare lo stampo e infornare a 180° per 30 minuti.
 
Farcitura:
500 g panna
80 g di pasta di pistacchi
100 g zucchero a velo
150g di granella di pistacchi
riccioli di cioccolato bianco e fondente
 
Montare la panna con lo zucchero a velo.
 
Aggiungere la pasta di pistacchio.
 
Tagliare la torta a metà e farcire.
 
Utilizzare la farcitura per ricoprire anche il sopra della torta.
 
Ricoprire con la granella di pistacchi e guarnire con riccioli di cioccolato.
 
Ottima!!!!